La FIAT 500 viene lanciata nel 1957 e diventa presto un’icona del secondo dopoguerra. Una vettura storica che ha occupato un posto speciale nel cuore di ogni collezionista.

Adatta a Tutti. Pronta a Tutto

Dopo il successo della Topolino la FIAT sceglie di produrre una seconda “piccola ma grande vettura”. Durante la progettazione viene chiamata solo Progetto 110 ma arriva sul mercato come FIAT 500. E’ l’auto per tutti. Dal medico all’operaio. Dal piazzista alla madre di famiglia. E’ la macchina principale in città oppure la seconda auto per le commissioni. La 500 viene venduta come la macchina che non dia preoccupazioni e sia sempre pronta. Consuma poco ed è compatta. Il motore posteriore è un 4 tempi bicilindro raffreddato ad aria da 479cc che chiede solo 4.5 litri per 100Km con i suoi 13 cavalli. La configurazione iniziale ha solo 2 posti ma presto ne vengono aggiunti 2 (un poco sacrificati) e il motore cresce di altri 2 cavalli.

Icona da Collezione

La 500 diventa presto il simbolo della rinascita. Ne vengono prodotte 3.800.000 ed ancora oggi 600.000 sono in circolazione. E’ la vettura ideale per avvicinarsi al mondo del collezionismo. La si trova in numerosi allestimenti e stati di conservazione. Molto apprezzati sono i modelli sportivi armati da Abarth o Giannini: veri capolavori. Naturalmente non mancano le personalizzazioni create da esperti appassionati. La meccanica ed il motore della 500 possono essere recuperati per dovere storico o aggiornati con la tecnologia moderna. In entrambi i casi ci sono prodotti Cooler Life studiati appositamente per prendersi cura della tua 500.